PUBLIC ENEMY – It Takes A Nation Of Millions To Hold Us Back

PUBLIC ENEMY – It Takes A Nation Of Millions To Hold Us Back

(Def Jam, 1988)

Il fenomeno Public Enemy esplode in tutta la sua dirompente carica sonora e politica: questo disco è un classico della canzone di protesta americana, oltre che una gemma nella storia dell’hip hop. Immediato l’interesse nei confronti del gruppo da parte del mondo rock, che trova in canzoni bellicose come Bring The Noise, Don’t Believe The Hype e Black Steel In The Hour Of Chaos lo spirito che fu di MC5 e Dead Kennedys. L’impressionante potenza sprigionata dalle basi del Bomb Squad rimbalza dalle jeep nelle strade dei ghetti neri statunitensi, mentre dal vivo l’energia di Chuck D e Flavor Flav si accompagna ai picchetti d’onore della Security Of The Firts World, capitanata da Griff. Tanta durezza, tuttavia, confina le vendite intorno alla cinquantesima posizione della classifica di vendita americana.

vinile Acquista

cd Acquista

Categorie: , . Tag: .

TRACKLIST:

01. Countdown To Armageddon
02. Bring The Noise
03. Don’t Believe The Hype
04. Cold Lampin’ With Flavor
05. Terminator X To The Edge Of Panic
06. Mind Terroist
07. Louder Than A Bomb
08. Caught, Can We Get A Witness
09. Show ‘Em Whatcha Got
10. She Watch Channel Zero?
11. Night Of The Living Baseheads
12. Black Steel In The Hour Of Chaos
13. Security Of The First World
14. Rebel Without A Pause
15. Prophets Of Range
16. Party For Your Right To Fight

Formato

Vinile, Cd

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Aggiungi una recensione

Be the first to review “PUBLIC ENEMY – It Takes A Nation Of Millions To Hold Us Back”